Eventi e News


Frutta secca a regola d’Arte al Sigep 2018

Frutta secca a regola d’Arte al Sigep 2018

Al Sigep 2018,  la nostra frutta secca a guscio è “a regola d’arte”. La frutta secca è sempre comparsa su tutte le tavole. Secondo gli storici, l’Ultima Cena si tenne in occasione della Pasqua ebraica e dunque è molto probabile che il menù fosse composto da erbe amare, pane azzimo e charoset (un dolce di frutta secca). Gli artisti, però, spesso rispecchiano la realtà del loro...

Leggi tutto


Grey Squirrel (Sciurus carolinensis) eating a nut

Sigep 23-27 gennaio 2016

Anche quest’anno ci siamo, per l’ottava volta. Il Sigep, il grande Salone Internazionale della Gelateria, Pasticceria e Panificazione Artigianali, è il nostro appuntamento fisso e irrinunciabile. Ci piace incontrare i nostri vecchi clienti, ci piace presentarci ai nuovi con un aspetto allegro e un pò “sopra le righe”, ci piace incuriosire i visitatori. Forse perchè i nostri prodotti vengono da tutto il mondo, qui al...

Leggi tutto


Agrodolce

Frutta secca, cultura antica

Immagine di fine pasto a Natale: una tavola un po’ disordinata su cui campeggiano contenitori  ricolmi di frutta secca di ogni genere. Se provassimo a tornare indietro nel tempo qual’è il viaggio che tutti questi frutti hanno compiuto per arrivare fino alle nostre tavole? Quali percorsi geografici, storici e culturali hanno compiuto questi alimenti? L’abitudine di seccare alcuni tipi di frutta è molto antica e...

Leggi tutto


Croccante, tradizione italiana.

Croccante, tradizione italiana.

Il profumo del croccante, nelle fiere di paese, alle giostre e nei mercati, causa un’irrestistibile acquolina che induce immediatamente all’acquisto. Ma dove nasce il croccante? Alcuni legano la sua nascita ai pasticceri spagnoli nel XV secolo. Altri sostengono una tradizione ancora più antica, dai tipici dolci arabi, a base di frutta secca e miele, fino a dolci della cultura etrusca e romana. Ma si può...

Leggi tutto


La poesia in una noce

La poesia in una noce

Fin dall’antichità la frutta secca veniva consumata dalle comunità ebree in varie forme. Spesso rientrava in preparazioni dolci come il “bollo” o “bolo” (dolce già presente in Veneto nel 1500 e quindi nelle comunità ebraiche presenti), confezionato a forma di treccia o di pane allungato, cotto al forno e composto di farina, zucchero, olio di oliva, uova, uva passa e altra frutta secca. In altri...

Leggi tutto


Il simbolismo della frutta secca

Il simbolismo della frutta secca

Anche nella più profonda Europa del nord il simbolismo della frutta secca è estremamente sentito. Un quadro di Georg Flegel “Natura morta con bicchiere, bretzel e mandorle” lo rappresenta. Due elementi fondamentali ci fanno capire l’appartenenza geografica: il bretzel che, intinto nel vino, rispecchia una tradizione ancora viva nei paesi dell’Europa del nord, ricordando allo stesso tempo l’associazione eucaristica di pane e vino. Lo stretto...

Leggi tutto